#lavorandoingrano 30 presenti degustazione sangiovese

16 ottobre 2015

Grazie a tutti i 30 presenti alla degustazione del 14 sera. Giorgio Melandri ci ha fatto scoprire la ricchezza straordinaria dei territori della nostra Romagna, un’iniezione di fiducia anche per il prossimo futuro che può essere sono migliore. Il territorio era il tema della serata e anche le nostre pasta hanno parlato di questo. I grani antichi sono infatti espressione del lavoro degli agricoltori che scommettono sul recupero di varietà di grano in disuso per la bassa produttività in campo, ma con alte caratteristiche nutrizionali e soprattutto, BUONE.

Abbiamo bevuto 5 straordinari sangiovesi e 4 nostre paste secche integrali di grano gentil rosso e farro BIO.

Per finire un ottimo panettone prodotto dalla cooperativa sociale L’Alvadur di Ravenna realizzato con Albana Passita Thea di Tremonti.

Grazie alla cantine Sanpatrignano, Celli, Rocche malatestiane, Gallegati e Villa Papiano, per aver donato il vino e al Consorzio vini di Romagna per le cartine e all’Enoteca Regionale per l’uso dei bicchieri.

Arrivederci alla prossima degustazione il 5 novembre.

Continuate a donare per sostenere il progetto #lavorandoINgrano su www.ideaginger.it

Botteghe e Mestieri © 2007-2019 Cooperativa Sociale Botteghe e Mestieri, Via Tebano, 150·Faenza (RA) Italy·tel. 0546 47202·p.iva 02188610394