PSR dell’Emilia Romagna 2014-2020

PSR 2014-2020

Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale (FEASR)

La Cooperativa Sociale Botteghe e Mestieri ha ottenuto un contributo sul PSR 2014-2020, operazione 4.2.01 e 16.2.01, “Investimenti rivolti ad imprese agroindustriali in approccio individuale e di sistema” 0 per sviluppare una linea di produzione di pasta fresca lavorata a mano in filiera agricola sociale.

L’obbiettivo generale dell’accordo è potenziare, in un ottica di maggiorn orientamento al mercato, l’integrazione e l’organizzazione della filiera agricola-sociale in particolare della pasta fresca.

Operazione 4.2.01

Gli obbiettivi specifici sono:

1) Realizzare pasta fresca ripiena prodotta con le materie prime agricole della biodiversità del territorio (grani antichi, biodiversità vegetali per ortaggi, ecc.) e di filiera integrata con imprese agricole. Realizzare un’efficace integrazione verticale tra i diversi poeratori della filiera (imprenditori agricoli, stoccatori, molitori ed artigiani pastai) per valorizzare sempre di più la qualità dei prodotti in tutti i passaggi della filiera fino al prodotto finale (la pasta fresca)

2) Gestione della filiera e del relativo paniere di prodotti agricoli in filiera agricola sociale.

I risultati attesi sono prevalentemente:

1) Organizzazione di una filiera della pasta fresca la quale rappresenta un prodotto di punta di un paniere di prodotti in filiera agricola sociale (ai sensi della legge 18 agosto 2015 numero 141-disposizioni in materia di agricoltura sociale e della delibera di Giunta della Regione Emilia Romagna numero 987 del 11 luglio 2011) per l’inserimento socio-lavorativo di lavoratori svantaggiati, come qualificati dal Reg. UE n°651/2014.

2) Reintroduzione della biodiversità (erbe alimurgiche, varietà antiche di cereali…) nella filiera agricola-sociale per migiorare la distintività dei prodotti, la qualità di processo ed intrinseca.

Il contributo concesso dal Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale (FEASR) è di €64.331,01

Operazione 16.2.01

Gli obbiettivi specifici sono:

Migliorare la competitività dei produttori primari integrandoli meglio nella filiera agroalimentare attraverso i regimi di qualità, la creazione di un valore aggiunto per i prodotti agricoli, la promozione dei prodotti nei mercati locali, la filiera corta, le associazioni e organizzazioni di produttori e le organizzazioni interprofessionali.

Le operazioni previste e i risultati attesi sono:

1) Sviluppo di nuove varietà e tipologie di prodotto, verificare l’adattabilità varietale, schemi di miglioramento genetico per produzione di qualità, valorizzazione dell’agro-biodiversità (erbe alimurgiche, varietà di grani antichi)

2) Sviluppo di nuovi prodotti trasformati (IV e V gamma) di pasta

3) Innovazione organizzativa, di processo, nuovi sistemi di qualità in sistemi agricoli agro-industriali e forestali: filiera agricola sociale

Il contributo concesso dal Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale (FEASR) è di €82.185,53

 

Link del sito web della Commissione dedicato al FEASR

Botteghe e Mestieri © 2007-2019 Cooperativa Sociale Botteghe e Mestieri, Via Tebano, 150·Faenza (RA) Italy·tel. 0546 47202·p.iva 02188610394